domenica 16 marzo 2008

Branzino all'acqua pazza


Ingredienti per due persone:
1 branzino di gr. 600, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di timo, mezzo limone, 1 bicchiere di acqua, 1 bicchiere di vino bianco, 1 ciuffo di prezzemolo, 1/2 spicchio di aglio, 7 pomodorini, sale q.b., 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Preparazione:
Eviscerate il branzino (togliendo anche le branchie), lavarlo con acqua e sale e mettetelo in una pesciera insieme all'acqua, al vino, ai rametti di rosmarino e di timo ed al mezzo limone tagliato in due. Cuocete a fuoco moderato per circa 20 minuti. A fine cottura, eliminate i rametti ed il limone e aggiungete i pomodorini tagliati a tocchetti, il ciuffo di prezzemolo tritato e il mezzo spicchio di aglio spremuto. Salare e condire con i 3 cucchiai di olio.

Note:
In ordine di preferenza (e di costo): 1° branzino pescato Mediterraneo; 2° branzino pescato Atlantico; 3° branzino allevamento italiano; 4° branzino allevato estero.

1 commento:

Gunther K.Fuchs ha detto...

bella ricetta, complimenti sono daccordo con la classifica del branzino è sempre meglio preferirlo di mare è meno grasso e è più saporito